EMAIL: info@zarazoo.it SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 69 €

Cerca prodotto

Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Search in posts
Search in pages
Filter by Custom Post Type
Filter by Categories
CANI
PESCI
{ "homeurl": "https://www.zarazoo.it/", "resultstype": "vertical", "resultsposition": "hover", "itemscount": 4, "imagewidth": 70, "imageheight": 70, "resultitemheight": "auto", "showauthor": 0, "showdate": 0, "showdescription": 1, "charcount": 3, "noresultstext": "Nessun risultato!", "didyoumeantext": "Forse volevi dire:", "defaultImage": "https://www.zarazoo.it/wp-content/plugins/ajax-search-pro/img/default.jpg", "highlight": 0, "highlightwholewords": 1, "openToBlank": 0, "scrollToResults": 0, "resultareaclickable": 1, "autocomplete": { "enabled": 0, "googleOnly": 0, "lang": "it", "mobile": 0 }, "triggerontype": 1, "triggeronclick": 1, "triggeronreturn": 1, "triggerOnFacetChange": 1, "overridewpdefault": 0, "redirectonclick": 0, "redirectClickTo": "results_page", "redirect_on_enter": 0, "redirectEnterTo": "results_page", "redirect_url": "?s={phrase}", "more_redirect_url": "?s={phrase}", "settingsimagepos": "left", "settingsVisible": 0, "hresulthidedesc": "0", "prescontainerheight": "400px", "pshowsubtitle": "0", "pshowdesc": "1", "closeOnDocClick": 1, "iifNoImage": "description", "iiRows": 2, "iiGutter": 5, "iitemsWidth": 200, "iitemsHeight": 200, "iishowOverlay": 1, "iiblurOverlay": 1, "iihideContent": 1, "loaderLocation": "auto", "analytics": 0, "analyticsString": "", "mobile": { "trigger_on_type": 1, "trigger_on_click": 1, "hide_keyboard": 0 }, "aapl": { "on_click": 0, "on_magnifier": 0, "on_enter": 0, "on_typing": 0 }, "compact": { "enabled": 0, "width": "100%", "closeOnMagnifier": 1, "closeOnDocument": 0, "position": "static", "overlay": 0 }, "animations": { "pc": { "settings": { "anim" : "fadedrop", "dur" : 300 }, "results" : { "anim" : "fadedrop", "dur" : 300 }, "items" : "fadeInDown" }, "mob": { "settings": { "anim" : "fadedrop", "dur" : 300 }, "results" : { "anim" : "fadedrop", "dur" : 300 }, "items" : "voidanim" } }, "autop": { "state": "disabled", "phrase": "", "count": 10 } }

Filtro per acquario, meglio interno o esterno?

La scelta del filtro per acquario è una questione tecnica ma anche estetica

Filtro per acquario

Scegliere un filtro per acquario comporta una analisi di fattori tecnici ma anche soggettivi, perché oltre alla sicurezza spesso è determinante l'estetica.

Se si decide per un filtro esterno è perché risulta più semplice nasconderlo alla vista. Chi invece propende per il filtro interno normalmente è perché non vuole pensieri di fuoriuscite di acqua che possano danneggiare la casa. In quest'ultimo caso si tratta più di una paura soggettiva che un fatto oggettivo, poiché ormai i filtri esterni sono costruiti con validi sistemi di sicurezza.

Filtro per acquario interno: quali sono i suoi vantaggi

Come scritto nella premessa, il filtro interno non può creare problemi di fuoriuscite d'acqua, perché viene inserito nella vasca dell'acquario.

Inoltre ha i seguenti vantaggi:

  • costa meno del filtro esterno normalmente
  • può contenere il riscaldatore e altri componenti nascondendoli alla vista
  • il circuito di filtraggio è interno alla vasca e non può uscire
  • molti filtri interni hanno un design che si mimetizza con l'ambiente dell'acquario
  • non sono necessari tubi per portare l'acqua al filtro, che possono intasarsi se non puliti regolarmente
  • è più silenzioso del filtro esterno
  • nella manutenzione non serve preoccuparsi per la flora batterica
  • più adatto alle persone che hanno poca esperienza

Filtro per acquario esterno: per quali motivi sceglierlo

Possiamo dire che il filtro per acquario esterno è uno strumento per persone che hanno qualche esperienza in più e per appassionati che desiderano un maggior controllo.

Il filtro esterno ha i seguenti vantaggi:

  • Modularità  e maggiore flessibilità
  • Semplicità  di sostituzione di componenti
  • Per la manutenzione non serve mettere le mani nell'acquario
  • Costruzione normalmente con qualità  superiore, più potenti ed affidabili
  • Accessibilità  per la pulizia della pompa, che si intasa molto meno.
  • La manutenzione non deve necessariamente essere effettuata vicino all'acquario, può essere portato in una zona più comoda per svolgere questa attività
  • Esistono modelli con pre-filtro, che semplifica notevolmente la manutenzione

Per scegliere un filtro per acquario, tra interno ed esterno, è importante tenere conto del modello, di quanto si desidera spendere e da quali sono le nostre esigenze reali.

Il filtro esterno permette di avere più spazio all'interno della vasca e normalmente è modulabile, per cui l'acquario risulta più ordinato.

Dall'altra parte, il filtro interno è silenzioso, meno impegnativo e di solito meno costoso, ma bisogna tenere presente che i prodotti più economici sono spesso più difficili da pulire o esteticamente ingombranti. Al contrario, i modelli compatti, di generazione recente, sono più facili da mimetizzare ma la modularità  ne risente.

Quali sono le caratteristiche del filtro per capire se è adatto al nostro acquario

Una serie di caratteristiche fondamentali entrano in gioco quando decidiamo di scegliere un filtro per il nostro acquario.

La portata è la quantità  di acqua che attraversa il filtro in un'unità  di tempo e la si misura in litri per ora.

Qui è necessario prendere in considerazione le dimensioni del nostro acquario, poiché il filtro corretto dovrebbe essere in grado di filtrare almeno tre o quattro volte tutta l'acqua contenuta nella vasca.

Per esempio se l'acquario tiene 100 litri, la portata deve essere di almeno 300 o 400 litri all'ora.

In molti filtri, specialmente quelli esterni, esiste la possibilità  di regolare la portata, tramite un apposito regolatore. Avere la possibilità  di gestire il flusso dell'acqua che attraversa il filtro è importante per mantenere i pesci sereni e tranquilli nella loro vita quotidiana.

La potenza è strettamente legata alla portata ed è misurata in watt. Un filtro con stessa portata ma potenza inferiore è da preferire, perché consuma meno.

Gli stadi di filtrazione degli acquari sono quello meccanico, chimico e biologico. E' bene verificare che tutti e tre i sistemi siano presenti se si desidera avere un filtro completo.

Filtro per acquario, altre considerazioni finali

Oltre a tutto questo, altri aspetti devono essere presi in considerazione, come la facilità  di installazione e di manutenzione e il rumore che il filtro provoca (in alcune situazioni avere un filtro silenzioso è sicuramente un vantaggio).

Ricordiamoci infine che non tutti i filtri sono sia per acqua dolce che marina, è bene fare attenzione a questo aspetto per non incorrere in spiacevoli sorprese.

I commenti sono chiusi